FANDOM


Bard viaggia in reami che vanno oltre l'immaginazione dei mortali. Gli studiosi più saggi di Valoran hanno dedicato la vita a comprendere i misteri che incarna. Questo spirito enigmatico ha avuto tanti nomi, nella storia di Valoran, ma titoli come il vagabondo cosmico e il grande custode colgono solo un aspetto della sua esistenza. Quando l'ignota struttura dell'universo è in pericolo, Bard salva l'intera esistenza dalla distruzione totale.

La Battaglia dei Monti Bard

Le truppe noxiane sferrarono un attacco a uno dei villaggi fluttuanti di Ionia, un villaggio pacifico, arroccato tra i Monti Bard, con lo scopo di impossessarsi  dell'artefatto celestiale che nascondeva.

Durante la battaglia, l'anziano del villaggio prese l'antica reliquia e cercò di metterla in salvo, portandola su un altare eretto in cima a una delle montagne più alte. Gli arcieri noxiani, però, riuscirono a fermarlo colpendolo a distanza prima che potesse raggiungere la vetta. In punto di morte, come ultimo atto di coraggio, l'anziano usò l'artefatto contro i suoi assalitori, sprigionandone la potenza. E fu proprio questo uso maldestro del potere della sfera ad attirare l'attenzione del Celeste, che si precipitò sul luogo da cui era scaturita quella forza. Veloce come il vento, recuperò l'artefatto e lo portò via su un altro piano astrale, lontano dai mortali, dove noxiani e ioniani non potessero utilizzarlo come strumento di guerra.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale