FANDOM


Maokai - Il treant demoniaco Modifica

Storia Modifica

Maokai, un tempo, era un pacifico spirito della natura in una foresta idilliaca.

L'arroganza degli esseri umani, purtroppo, lo obbligò a cambiare: tormentato

dalla magia oscura che ha ribaltato le regole della vita e della morte, ora è

solo l'ombra contorta di ciò che era un tempo.

Ricevendo un potere che non aveva chiesto, il possente treant è diventato una forza della natura, che colpisce i suoi nemici con rami duri come il ferro e cerca in tutta Valoran i mezzi per riportare le Isole Ombra alla gloria di un tempo.

Prima che le Isole Ombra diventassero una landa dominata dalla morte, erano un luogo suggestivo e brulicante di vita. Il posto più affascinante era la foresta sacra: un paradiso pieno di alberi, animali e spiriti di tutti i tipi.

Quando il re delle Isole Ombra ordinò ai suoi stregoni di scardinare il confine tra vita e morte, la foresta venne usata a mò di serbatoio di potere magico per portare a termine i riti.

Gli stregoni riuscirono nel loro intento, corrompendo il ciclo della vita e scatenando forze che non potevano dominare.

La linfa vitale abbandonò tutti gli esseri delle Isole Ombra: i grandi alberi appassirono, le persone si trasformarono in ombre ricurve e gli spiriti delle foreste diventarono fuochi fatui.

Maokai, il più forte spirito della foresta sacra, osservò con orrore la rovina del suo mondo.

Iniziò a combattere per sanare la ferita causata dai maghi, ma non aveva modo di fermare la follia della razza umana.

Sentendo che le energie spettrali iniziavano a sopraffare il suo spirito, Maokai fece un ultimo disperato tentativo di preservare la vita e la terra; la sua dimora era un'antica quercia nel cuore della foresta, nel fulcro del suo potere spirituale.

Lì chiamò a sé l'essenza delle isole, mentre il potere non-morto divorava tutto ciò che lo circondava.

Reso più forte dal potere illimitato della magia, Maokai non venne consumato per intero, ma il suo spirito non rimase indenne.

Saturo delle essenze di vita e morte, Maokai si fuse con l'antica quercia, diventando un contorto abominio.

Per anni, il dolore e la tristezza furono i suoi unici compagni.

I suoi rami si facevano ogni giorno più pesanti e restava soltanto la desolazione di tutto ciò che aveva tanto amato.

Estirpò le sue radici dalla terra, maledicendo il nome degli stregoni che avevano rovinato la sua patria...

Ma non tutto era perduto...

Maokai aveva salvato l'ultima scintilla vitale delle Isole Ombra, e con essa la possibilità di riportare la vita nella terra.

Le ombre tormentate la desideravano, e lo spirito le teneva lontane, lottando con tutte le sue forze.

Maokai, però, era ben conscio che non avrebbe potuto respingere per sempre i non-morti.

Doveva scappare da quella landa desolata, quindi si lanciò in mare, sperando che la natura lo guidasse verso la terra dei vivi.

Lì, sperava, avrebbe trovato un modo per cacciare le forze non-morte e riportare la vita nelle Isole Ombra.

Maokai --

"Sovvertire l'ordine naturale ha gravi conseguenze."

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale